Crash Bandicoot N. Sane Trilogy: Il ritorno del folle Crash!

CrashBandicootNSaneTrilogy Copertina

Esistono personaggi dei videogiochi che hanno fatto la storia grazie alle loro storie ed ai videogiochi di cui sono stati protagonisti… Uno di questi è certamente Crash Bandicoot, nato dalle mani di Naughty Dog nel 1996. Non ho mai amato il design ed il gameplay dei suoi giochi, ma ho deciso comunque di acquistare il remake Crash Bandicoot N. Sane Trilogy, per dargli un’occasione. Il risultato? Mi sto sorprendentemente divertendo!

Crash e Coco Bandicoot: il ritorno dei folli fratelli!

Nato nel lontano 1996, Crash Bandicoot è uno de personaggi più amati del mondo dei videogiochi. Forse perché all’epoca eravamo tutti bambini e forse perché finire un suo livello ti rende così felice e fiero… Sta di fatto che il suo primo capitolo ha fatto innamorare i videogiocatori di tutto il mondo, grazie ad un gameplay innovativo nel mondo platform. Infatti, Crash Bandicoot puntava tutto sulla velocità di reazione e sulla precisione dei comandi.

CrashBandicootNSaneTrilogy AkuAku

A lavorare sul remake è stato chiamato il team della Vicarious Vision, sotto la supervisione di Activision. In Crash Bandicoot N. Sane Trilogy sono stati ricreati tutti i livelli originali dei tre capitoli originali, più alcuni livelli inediti, che purtroppo la Naughty Dog non era riuscita ad inserire nei titoli originali. Il primo è Stormy Ascent, un capitolo che per tanti era ormai diventato una leggenda metropolitana. Un’immagine di questo livello era infatti nel retro della confezione PAL del primo Crash Bandicoot, ma era di fatto irraggiungibile! La sua fama di livello impossibile lo ha accompagnato per tanto tempo… Ma oggi? Oggi è fattibile, ma solo se si è veramente bravi! Il secondo è Future Tense, un livello inedito introdotto in Crash Bandicoot 3: Warped. È stato creato in onore di questa fantastica trilogia, così da concluderla nel migliore dei modi. Infatti, andrà completato come ultimo livello, o sarà impossibile riuscirci nel migliore dei modi!

CrashBandicootNSaneTrilogy StormyAscent

Crash Bandicoot N. Sane Trilogy è quindi un vero e proprio tributo alla trilogia originale, che permette ai giocatori di vecchia data di tornare indietro nel tempo ed ai videogiocatori “novizi” di mettersi alla prova con un gioco che ha fatto la storia dei videogiochi!

Crash Bandicoot N. Sane Trilogy è una vera sfida

Così come Spyro Reignited Trilogy, Crash Bandicoot N. Sane Trilogy è innocuo all’apparenza, ma vi farà impazzire in molti livelli. Nel remake è infatti stato mantenuto il livello di difficoltà originale, così da renderlo impegnativo esattamente come all’epoca della sua prima uscita. Tuttavia, grazie ai comandi più reattivi ed attuali, la situazione si è in un certo senso semplificata. Non molto, ma sicuramente sono più piacevoli da giocare! Nella trilogia remake è possibile giocare tutti i capitoli con Coco Bandicoot, la sorella di Crash, al di fuori dei capitoli legati alle boss fight o con particolari sfide. Devo essere sincera. È stato questo particolare a convincermi all’acquisto! Perché sebbene non abbia mai amato Crash ed i suoi giochi, ho sempre adorato Coco. Quindi ecco, ora sapete il mio segreto (che già conoscevate se mi seguite su Instagram…), ho acquistato Crash Bandicoot N. Sane Trilogy a causa di Coco Bandicoot!

CrashBandicootNSaneTrilogy SmartphoneMillennials

Però ecco, voglio essere sincera… Questo titolo mi sta sorprendendo moltissimo! Mi sta divertendo, in modo inaspettato. L’ho comprato convinta che me ne sarei velocemente dimenticata, ed anche se ad oggi l’ho solamente iniziato, mi sono divertita e so che arriverò alla fine (anche se ci vorrà moltissimo tempo!).

Coco Bandicoot: girl power!

Apprezzo moltissimo la scelta di ampliare gli spazi dedicati a Coco Bandicoot, ho sempre adorato come fosse diversa dal fratello. E soprattutto mi piace quanto sia stata modernizzata! Coco infatti è quella su cui più si vede il passaggio degli anni. Come? La sorella di Crash Bandicoot va in giro sempre armato di computer e di smartphone… e se per alcuni secondi non giocherete, la vedrete intenta a farsi dei seflieCoco è una di noi, è una Millennial a tutti gli effetti!

Sandrine The Gamer
PSN: SandrineWriter

Due sono le mie grandi passioni: scrivere ed i videogiochi. In questo blog, le mie due passioni si uniscono per creare un mix esplosivo di articoli di ogni genere! Dalle mie esperienze personali fino alla pura informazione, sempre alla ricerca del meglio!
The Gamer & the Cat è semplicemente questo, una Gamer ed il suo Gatto, sempre insieme in ogni avventura!

Condividilo con i tuoi amici!