Hollow Knight: la mia avventura a Nidosacro

HollowKnight Copertina

Ho raggiunto il finale di Hollow Knight e devo ammettere che mi ha colpita in un modo completamente inaspettato. Il mio viaggio a Nidosacro insieme ad Il Cavaliere si è concluso ed a breve proseguirò con le avventure dei DLC, ma intanto analizziamo cosa è successo a Nidosacro

Un’avventura unica nel suo genere

Ho acquistato Hollow Knight dopo averne visto un trailer. La grafica mi ha veramente impressionata ed i piccoli personaggi che popolano Nidosacro mi hanno da subito incuriosita. Intanto iniziamo da lui, il protagonista: Il Cavaliere. Un piccolo personaggio che non sa niente di sé, arrivato dal nulla e destinato ad un futuro incerto. Iniziamo l’avventura incuriositi da ciò che sta avvenendo sotto Pulveria. Insieme al nostro fidato Aculeo inizieremo la nostra avventura attraversando i diversi territori che si espandono sotto Pulveria, a creare il regno di Nidosacro.

Incontreremo personaggi unici, divertenti ed aggressivi, grandi e piccini, aiutanti e nemici. Ognuno di loro lascerà un segno dentro di noi, ben tangibile. Ci insegneranno qualcosa in più su di noi e sul mondo che ci circonda. E soprattutto ci insegneranno che non bisogna mai mollare. Questo perché Hollow Knight non è un gioco semplice, per niente. Sebbene i momenti platform, tipici del genere metroidvania, permettano al giocatore di distrarsi e di rilassarsi, le battaglie con i boss sono difficili ed impegnative. Banalmente si può dire “Ogni boss è diverso e sarà nostro compito capire come batterlo“. Nonostante il concetto sia semplice e quasi banale, non lo è. Perché sì, su questa base si basano moltissimi altri videogiochi, ma Hollow Knight ne fa la sua carta vincente. I boss sono tutti ampiamente differenti, ed anche quelli che sembrano innocui saranno in grado di mettervi in difficoltà. Ma imparando a controllare al meglio Il Cavaliere, sarete in grado di battere tutti i boss divertendovi ed uscendone personalmente più forti. Da ogni boss imparerete qualcosa, che vi porterete per sempre con voi.

Aree e nemici unici

Ogni area della mappa è differente dalle altre. Grazie a dei disegnatori unici e con una fantasia infinita, Hollow Knight regala ai giocatori moltissime aree diverse, uniche nel loro genere, che ci permetteranno di viaggiare con la fantasia. Nidosacro è un regno ampio, formato da aree uniche e diverse da tutte le altre, ognuna con le proprie caratteristiche. Ad esempio, Pulveria è un luogo triste e silenzioso, con pochi negozi ed un solo abitante. Scendendo a Verdevia finiremo in un luogo dove la natura verde e selvaggia la fa da padrona, permettendoci di perderci in mezzo ai rami ed al fogliame. Arrivando a Picco Cristallo invece ci troveremo in una miniera, dove i cristalli rosa illuminano le grotte.

Ogni area presenta personaggi e nemici diversi, che a loro modo rappresentato l’area in cui vivono. Per esempio, a Verdevia incontreremo il Muschioso, una creaturina verde, in grado di nascondersi perfettamente nella natura che la circonda. Il Team Cherry, gli sviluppatori di Hollow Knight, hanno caratterizzato ogni nemico ed ogni area perché si fondessero alla perfezione l’uno con l’altro. Un lavoro fantastico, che rende questo videogioco un vero e proprio capolavoro.

Hollow Knight: un capolavoro indipendente

Tutti questi particolari, insieme, fanno si che Hollow Knight si sia guadagnano una media del 9 dalla critica. Accolto calorosamente e citato come uno dei migliori Indie degli ultimi anni, è un gioco imperdibile per gli amanti del genere… che comunque si devono armare di tanta pazienza!

Ed è un 9 tutto meritato. Il team di sviluppo ha fatto un lavoro senza paragoni, che porta questo Indie ad un livello superiore. Spesso mi sono ritrovata a pensare “Non è possibile che sia un Indie, questo è un tripla A!”. Pochi sono i titoli che possono vantare la stessa cura nello sviluppo e nei dettagli.

Quest’anno è atteso il sequel, Hollow Knight: Silksong, che vedrà come protagonista Hornet, la coraggiosa guerriera che incontriamo durante le nostre avventure a Nidosacro. Da nemica agguerrita a protagonista… chissà cosa scopriremo nella nostra prossima avventura!

Condividilo con i tuoi amici!